HIFU

HIFU vs chirurgia
Il sistema HIFU rispetta completamente gli strati superficiali della pelle, l'epidermide, rendendolo un trattamento non invasivo senza periodo di recupero. Al contrario, è una tecnica di trattamento alternativa alla chirurgia classica.

HIFU può sostituire un lifting?
La concentrazione di ultrasuoni ad alta intensità produce un'...

HIFU vs chirurgia
Il sistema HIFU rispetta completamente gli strati superficiali della pelle, l'epidermide, rendendolo un trattamento non invasivo senza periodo di recupero. Al contrario, è una tecnica di trattamento alternativa alla chirurgia classica.

HIFU può sostituire un lifting?
La concentrazione di ultrasuoni ad alta intensità produce un'immediata retrazione del tessuto, producendo un effetto tensore, che grazie alla naturale stimolazione del fibroblasto permette di mantenere a lungo l'effetto rassodante. È un'opzione di processo di rigenerazione naturale dei tessuti per le persone che non vogliono sottoporsi a interventi chirurgici.

Che differenze ci sono tra HIFU e laser?
I laser spesso affrontano problemi negli strati superficiali della pelle (ad esempio, linee sottili, rughe, alterazioni della pigmentazione). HIFU si rivolge allo strato profondo della pelle e allo strato fondamentale affrontato nella chirurgia estetica che solleva e sostiene la pelle. Pertanto, le due tecnologie sono abbastanza complementari! I sistemi di ringiovanimento laser più profondi, invece, sono tecnologie invasive e attaccano il tessuto, richiedendo un periodo di guarigione e convalescenza.

L'HIFU è sicuro?
L'energia ultrasonica è utilizzata da più di 50 anni, in diversi settori, fisioterapia, chirurgia, e si evolve verso il settore estetico e medico-estetico. Le sue diverse modifiche in potenze, lunghezze d'onda, ecc. lo hanno reso possibile. Anche così, sono tecnologie che sono state provate nel tempo e hanno una vasta bibliografia. HIFU è un metodo e una tecnica completamente sicuri.

Quanto dura il trattamento con gli ultrasuoni?
Un trattamento viso completo va dai 45 ai 60 minuti, a seconda della zona da trattare. Terminata la seduta, il paziente può svolgere le proprie attività quotidiane. Il rossore e qualsiasi effetto prodotto scompaiono poche ore dopo il trattamento.

Chi è un buon candidato per HIFU?
Un buon candidato per HIFU è qualcuno la cui pelle appare "rilassata" al punto da apparire e spesso si sente meno soda. Una linea sopraccigliare sfuggente o un rilassamento cutaneo sulle palpebre, ad esempio, sono spesso i primi segni dell'invecchiamento cutaneo. Generalmente, le persone di età pari o superiore a 30 anni con lassità cutanea da lieve a moderata sono candidate. Ci sono anche persone più giovani che vogliono mantenere i tessuti sani, così come coloro che cercano di prolungare gli effetti della chirurgia estetica.

Quali aree problematiche sono prese di mira da HIFU?
La selezione dell'area in base alla profondità necessaria, nonché il trasduttore di trattamento ottimale saranno fondamentali durante la sessione, evitando così inutili disagi.

Quanto tempo prima di vedere i risultati?
Dalla prima seduta, il paziente noterà il risultato. Il rafforzamento iniziale, il miglioramento della densità dei tessuti, sarà uno dei primi "sintomi" del trattamento. Il collagene avrà un tempo di ristrutturazione di circa 21 giorni, trascorso questo tempo la quantità di collagene rigenerato aumenterà. Il risultato completo si vede dopo 2-3 mesi, e con buone aspettative di risultati a lungo termine, anche dopo 6 mesi.

Avrò bisogno di più di un trattamento?
Di norma verranno effettuate 2-3 sedute di trattamento, da valutare da parte del professionista.

Sentirò gli ultrasuoni durante il trattamento?
A basse potenze la sensazione è di un improvviso aumento di temperatura, ma perfettamente sopportabile. Nelle potenze superiori, a livello medico-estetico, si consiglia di lavorare con energie maggiori e uso di anestetico. Il numero di sessioni e la capacità di tensione diminuiranno.

Sembra?
I pazienti hanno riferito che potrebbe esserci qualche disagio durante il trattamento, ma è temporaneo e un segno positivo che il processo di costruzione del collagene è iniziato.

L'HIFU è doloroso?
Le soglie del dolore variano da paziente a paziente, potrebbe esserci qualche disagio durante l'erogazione dell'energia ultrasonica.
Il tuo medico si consulterà con te prima del trattamento per rendere la tua esperienza il più piacevole possibile. I pazienti sono spesso felici ed entusiasti dei benefici a venire!

Ci sono effetti collaterali?
Potrebbe esserci un leggero rossore fino a circa un'ora dopo il trattamento e una piccola percentuale di clienti potrebbe avere un lieve gonfiore, formicolio o dolorabilità, ma questi sono di natura minore e temporanea. La sensazione di un dolore come l'allenamento muscolare è comune, ma si attenua rapidamente.

More
filter
Showing 1 - 4 of 4 items